Cattedrale di Sarzana
Cattedrale | S. Andrea | S. Girolamo | S. Croce | Museo diocesano | Casa natale di Papa Niccolò V
Palazzo vescovile | Parrocchie
oratorio - volontariato Vincenziano - asilo Maria Luisa - organismi parrocchiali - congregazione del Preziosissimo Sangue
biblioteca seminario e archivio capitolare - centro "Niccolò V" - cinema parrocchiale ITALIA - cappella musicale e Pueri Cantores

Suggerimenti sulla visualizzazione dei filmati

Domanda: in che formato sono disponibili i video da scaricare?

Risposta: tutti i video scaricabili da questo sito sono stati compressi in formato AVI, utilizzando il codec XviD.


D: cosa significa formato AVI e codec XviD?

R: il formato AVI è il formato video più diffuso su piattaforma Windows. Sotto tale etichetta però si possono trovare video del tutto differenti. Questo dipende da quale programma di codifica/decodifica (codec) viene utilizzato per effettuare la compressione dell'informazione. I due codec più noti per quanto riguarda la distribuzione di contenuti in rete sono DivX e XviD, che consentono di produrre video di ottima qualità e dimensioni ridotte.


D: come posso visualizzare i video che ho scaricato?

R: dipende dal sistema operativo che si utilizza.
Lavorando su sistemi Windows è sufficiente avere una versione aggiornata di Windows Media Player, che può essere scaricata all'indirizzo www.microsoft.com/windows/windowsmedia/it. In alternativa, se si preferisce utilizzare un diverso programma di visualizzazione è necessario che questo sia in grado di decodificare il formato del video. Un'ottima alternativa, in grado di visualizzare praticamente qualunque tipo di filmato, è VLC media player (www.videolan.org).
Se invece si lavora su piattaforma GNU/Linux o Mac OS X è possibile utilizzare gli ottimi programmi Mplayer (www.mplayerhq.hu) o VLC media player (www.videolan.org) che supportano nativamente il formato e il codec dei video scaricabili.

Valid HTML 4.01 Transitional Valid HTML 4.01 Transitional © 2007-2016